14 Commenti a “Nuovo listino al Bon Bon”

  1. Sergio ha detto:

    Io al Bon Bon ci “lavoro” e proprio ieri parlavo dei nuovi listini con Franci, figlio di Athos…Degne di nota le foto di Athos e dell’Anna negli anni 60 mentre facevano il gelato (prime 2 pagine del listino) e il cocktail “TROPPO GIOVANE PER MORIRE”, ottimo drink da serata!!! Ciao ciao

  2. Ciasco ha detto:

    ……forse colpito ed emozionato per il nuovo listino, non l’ho sfogliato con dovizia, ma mi sono accorto di alcune foto in b&n presenti nel menu mentre veniva consultato da chi mi siedeva di fronte.

  3. Ciasco ha detto:

    …….visto che non conosco questo “troppo giovane” vuol dire che sono “troppo vecchio”? Speriamo di no!!??!!
    La prossima occasione in cui andrò al Bon Bon so già cosa prendere senza esitazione……….

  4. Cepetos ha detto:

    Noooooo Sè,non mi dire…ha messo il “troppo giovane” in listino?? Buauahuhauhuah fantastico!

  5. Sergio ha detto:

    Ebbene si Ceppo….mi sembra che sia nell’ultima pagina, sulla destra…Occhio Ciasco perchè a stomaco pieno va bene, ma come aperitivo si fa sentire 🙂

  6. lollo ha detto:

    ne parlavo domenica dei nuovi listini.. cade un mito…
    hihihihihih

    noooo il troppo giovane per morire è entrato nel listino con quel nome….
    ahahahhahaha
    ahahahaha
    buonissimo lo consiglio a tutti, ma mi raccomando non guidate dopo averlo bevuto

  7. Ciasco ha detto:

    ……però qui il mistero e la curiosità obbligano ad un assaggio del cocktail in questione……viste le conseguenze post bevuta che può arrecare, vorrà dire che andrò al Bon Bon in bicicletta considerato l’arrivo della bella stagione.

  8. Giaky ha detto:

    Ciao mi chiamo Giacomo, ho trovato il tuo blog grazie al link in quello di Sergio…
    …mi permetto di intervenire in questa discussione perchè si tratta di uno dei miei argomenti di intrattenmento preferiti nei weekend: il TROPPO GIOVANE PER MORIRE!!!
    sabato grazie a Sè ho constatato il suo fragoroso ingresso nei nuovi listini…anche per me è consigliatissimo, provalo, ma invece di andare giù in bici, vai in macchina con qualcuno perchè tanto dopo averlo bevuto non è il caso di provare a salire in sella 😉

  9. Ciasco ha detto:

    Ciao Giacomo, benvenuto…….se ti ci metti pure tu ad aumentare la dose di mistero…..vuol dire che il cocktail deve essere assaggiato…….vi sarò sapere la mia esperianza, magari con un post sul tema!!!

  10. Giaky ha detto:

    Torno a scrivere nel blog x segnalare un’altra novità proposta dal Bon Bon, in particolare una nuova invenzione di Franci BB x l’aperitivo: trattasi del Caipir-aperol, leggermente alcolico x chi ha voglia di concedersi un buon aperitivo senza devastarsi con il Troppo Giovane…quello è indicato nel dopo cena!
    occhio però, questa è una recentissima invenzione e non c’è nemmeno nel nuovo listino!!!

  11. Ciasco ha detto:

    ….grazie per il solerte aggiornamento: da parte mia non ho ancora provato il troppo giovane, ma conto di farlo quanto prima tenendo a mente tutte le vostre indicazioni in merito.

  12. Piero ha detto:

    Beh ieri sera ho finalmente assaggiato ( e fotografato ) il tanto osannato TROPPO GIOVANE PER MORIRE. Non posso nascondere la mia delusione… Quasi analcolico… Forse per le troppe aspettative o forse non è stato preparato con le dovute attenzioni ma proprio niente di che … Ma poi abbiamo rimediato

  13. kati ha detto:

    ….non penso che sia stato deludente per le troppe aspettative create o per il quasi impossibile errore di preparazione (ma ci può stare benissimo)…ma sicuramente per il fatto che tu Piero sei diventato una spugna quasi insensibile ad un solo cocktail…prova a fartene due di seguito.

    Inoltre aggiungo…se a te non ha creato sbandamenti figuriamoci al Ciasco!!!!
    Ciao a tutti.

  14. Ciasco ha detto:

    ……..Piero si’ propri un ragas……bisogna che al tropo giovane ci penso io……sei poco fidato ed affidabile nel tuo commento…………

Lascia un Commento